Cerca
  • elena copetti

RIMPIANTO


Ora c'è bisogno di un Uomo nuovo.

Ora c'è bisogno di realizzare che il rimpianto di non aver agito quando bisognava agire, non ha più senso. Abbiamo agito in una direzione e quella era la cosa migliore che potessimo fare in quel momento, con quelle conoscenze e con le capacità di cui disponevamo.

Ora c'è bisogno di entrare nella meraviglia della perfezione che sottende a Tutto, anche alla nostra parte più "negativa" che possiamo immaginare, o a quella intorno a noi (che poi rappresenta quello che c'è dentro di noi).

Quando ho dipinto "Il Rimpianto" pensavo all'ingresso dell'Anima nella Materia: com'è difficile appesantirsi così tanto da diventare materia! Grazie a al lavoro di appesantirsi, quindi trovare la parte più dura e incoerente di noi, amarla e accettarla, possiamo riemergere e ritrovare l'Essere Nuovo...

Come quando da un foglio bianco o una tela, così perfetti, dobbiamo creare le ombre e far risaltare i contorni per far emergere una figura e ammirarne la Bellezza.

Che bello poter dire "Io sono tutto questo".

GRAZIE

#risveglio #victoriaignis #Uomonuovo #rimpianto

0 visualizzazioni

2017 by ellena-artista

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • Instagram - White Circle
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now